skip to Main Content

Nel parlare, nel comunicare, ma anche – soprattutto in quello che ci interessa – nella lettura ad alta voce, è necessario che noi rendiamo chiaro e comprensibile il testo che andiamo a leggere.

Questo significa che non solo usiamo un buon volume di voce, quindi la portata della nostra voce ma dobbiamo scandire per bene ogni singola parola che compone la frase che leggiamo. Quindi dobbiamo imparare ad articolare. Questa cosa la otteniamo mettendoci attenzione naturalmente per possiamo anche esercitarci. Ci sono piccoli giochi che possiamo fare: uno di questi è mettersi una matita tra gli incisivi e abituarsi a parlare in questo modo. Questo naturalmente non è il risultato ma è la palestra attraverso la quale noi impariamo ad articolare. Un altro modo è un gioco da bambini: è usare gli scioglilingua.

“Sereno è seren sarà se non sarà seren si rasserenerà”

O tutti gli altri scioglilingua che sappiamo fin da bambini. All’inizio li diciamo belli, lenti e non ci preoccupiamo se non di articolare per bene ogni parola e poi andiamo avanti sempre più veloci. Un altro modo può essere quello di immaginare di avere le parole in bocca – ma proprio fisicamente – e quindi ce le mastichiamo come chewingum. All’inizio faremo un sacco di smorfie, però però vedrete che serve, è utile.

×Close search
Cerca
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages